Contatta la Dott.ssa Pedrinelli Carrara 347.9471337

Piccolo dizionario dell’amore

Il cosmo dei sentimenti è ricco di infinite sfaccettature, per questo motivo, in vari casi, sentiamo di provare qualcosa per l’altra persona ma difficilmente riusciamo a capire la reale qualità del sentimento. In alcuni casi, soltanto quando la storia è terminata abbiamo una sensazione più chiara del tipo di sentimento che nutrivamo per l’altro.

Perché a volte è così difficile capire che cosa proviamo per l’altro?

La difficoltà sta nel contattarsi e nel sapere, conoscere,  le tipologie di sentimento. Di fatto, da un lato siamo così emotivamente presi da non avere la giusta lucidità per capire che cosa ci sta avvenendo a livello affettivo. Dall’altro non conosciamo bene le diverse tipologie sentimentali.

Facciamo un po’ di chiarezza, quali sono le diverse tipologie sentimentali?

  1. L’infatuazione. L’infatuazione è anche conosciuta come la classica“cotta”; si tratta di una affettività intensa, l’altro/a ci piace intensamente e tutte le nostre energie sono veicolate nel raggiungimento o nel mantenimento della relazione. Ciò che apprezziamo dell’altro riguarda usualmente determinate sue caratteristiche, spesso idealizzate, come il modo di vestirsi, di parlare, di guardarci, e non siamo obiettivi nei suoi riguardi. Infatti, in queste situazioni si tende a sopravvalutare l’oggetto del nostro sentimento fino a che non iniziamo ad entrarci in contrasto per le inevitabili visioni diverse della vita e/o della coppia. In questo caso o la coppia si rafforza e continua la relazione in modo più costruttivo e saldo oppure termina il rapporto.
  2. Il colpo di fulmine: inizialmente ha le stesse caratteristiche della “cotta”, ma in realtà è un sentimento più complesso e profondo. Non tutte le persone sono inclini a provarlo, generalmente è più tipico delle persone estroverse, che hanno maggior facilità a esprimere i loro sentimenti e a condividerli. Nel colpo di fulmine la persona prova da subito un trasporto molto intenso verso l’altro, è un pre-innamoramento che facilmente porta all’amore in pochissimo tempo e spesso perdura. Esiste anche la possibilità di avere frequentemente dei colpi di fulmine e di disinnamorarsi con altrettanta semplicità, in quel caso sono in realtà delle infatuazioni. Generalmente, la persona che prova un colpo di fulmine è più matura affettivamente, ha una maggiore conoscenza di se stessa, delle sue esigenze in campo relazionale e del suo carattere nell’interazione, per questo motivo il colpo di fulmine arriva verso quella persona che si cercava da tempo o che si sente più vicina al proprio ideale di partner.
  3. L’innamoramento: è la fase successiva alla “cotta” o al colpo di fulmine e riguarda il provare un coinvolgente sentimento verso l’oggetto d’amore, ma non c’è una reale accettazione dell’altro che per alcuni versi è idealizzato, cioè percepito soprattutto attraverso il nostro modo di vederlo e non per come realmente è, e deve essere ancora ben sperimentato. Che cosa significa sperimentare un amore? Significa interagire in modo più profondo e lucido, iniziare a vedere i difetti dell’altro e le sue differenze di comportamento rispetto alle nostre. In alcuni casi l’innamoramento può durare anni, soprattutto se la vita di relazione rimane superficiale.
  4. L’amore: è difficile poter descrivere l’amore, ognuno di noi ha il proprio modo di amare. La base di questo grandissimo e bellissimo sentimento è senza dubbio il fatto che si ami l’altro anche per o con i suoi difetti, che gli si riconosca una propria identità diversa dalla nostra e che la si accetti in tutte le sfaccettature. Di solito è il passaggio successivo all’innamoramento e prevede una affettività molto intensa e profonda. Esistono i contrasti, perché amarsi significa anche confrontarsi su opinioni diverse per poi magari tenere la propria idea, ma continuare a provare un forte sentimento per l’altro proprio per tutto quanto egli rappresenta/è per noi.
Se credi che questo articolo possa essere utile e vuoi contribuire alla sua diffusione, condividilo attraverso uno dei canali social presenti qui sotto!
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
532 utenti hanno letto questo articolo

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Senigallia (AN): Via Marche, 71
+(39) 347.9471337
scrivi una mail
P.IVA 02240300422
C.F. PDRLRA66P57I608R

Seguimi sui social:

Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube