Contatta la Dott.ssa Pedrinelli Carrara 347.9471337

Psicologia della comunicazione e relazione

Che cosa si intende per Psicologia della Comunicazione e Relazione?

Per Psicologia della Comunicazione e Relazione si intende quella parte della psicologia che approfondisce le modalità attraverso le quali le persone si scambiano informazioni e sviluppano interazioni.

Comunicare significa far arrivare a una o più persone un messaggio e questo messaggio possiamo inviarlo con mezzi diversi (telefono, lettera, dialogo diretto, per fare solo alcuni esempi) e modi diversi (con la parola, con dei gesti, con dei disegni e altro ancora).

Da queste poche parole, la comunicazione sembrerebbe un argomento molto semplice invece è tanto complesso quante sono le persone al mondo, proprio perché ognuno ha il proprio modo di comunicare con gli altri e con se stesso.

La relazione, invece, presuppone un certo tipo di scambio fra le persone che può essere di tipo sociale, lavorativo, affettivo e comporta una serie di reazioni emotive che la influenzano e ne determinano l’andamento. Le dinamiche relazionali innescate segneranno la qualità e la quantità della comunicazione, ma può succedere anche il contrario.

Anche in questo caso, non c’è niente di più complesso di una relazione interpersonale data la molteplicità di motivazioni e bisogni che la sottendono.

Perché parlare di comunicazione e relazione?

Perché l’uomo è un animale sociale, riprendendo la definizione di un noto filosofo, e vive interagendo ogni giorno con altre persone e scambiando informazioni. Conoscere le dinamiche comunicative e relazionali ci aiuta a capire meglio l’altro e noi stessi e a migliorare la nostra qualità della vita personale e lavorativa.

A volte succede che abbiamo alcune cose da dire ma non riusciamo o non sappiamo come comunicarle, altre volte siamo talmente in difficoltà in una relazione che tendiamo ad assumere comportamenti reattivi basati più sull’impulsività o su dei nostri pregiudizi che su fattori reali. Spesso non chiediamo neanche all’altro se ciò che pensiamo corrisponda davvero al motivo del suo comportamento e in vari casi conflittualità e incomprensioni nascono da difetti di comunicazione o di approccio relazionale più che da reali dissapori.

Di che cosa trattano gli articoli presenti nel settore della Psicologia della Comunicazione e relazione?

Gli articoli presenti in questo settore approfondiscono gli aspetti psicologici che influenzano la comunicazione e le modalità relazionali. Si affronta la relazione fra genitori e figli, fra partner sentimentali, la relazione con se stessi, la comunicazione efficace, per fare solo alcuni esempi.

Si può migliorare il modo di comunicare e di relazionarsi?

Con la volontà si possono fare molte cose, ma il vero problema spesso non sta nella modalità con cui comunichiamo o ci relazioniamo, poiché rappresenta una conseguenza più che una partenza, quanto nella capacità di saper ben ascoltare l’altro e di mettersi nei suoi panni.

Spesso quando parliamo con una persona tendiamo a pensare subito ad interpretare ciò che pensiamo ci stia dicendo e a elaborare la nostra risposta prima ancora che l’altro abbia finito di parlare. Ci bastano pochi indizi per poter subito rafforzare la presunzione che il nostro pensiero sull’altro sia giusto. Ma siamo proprio sicuri che sia davvero così oppure percepiamo soltanto ciò che vogliamo vedere? Se provassimo a cambiare l’atteggiamento mentale probabilmente miglioreremmo le nostre interazioni.

Ultimi articoli

Condividi sui social

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
  • 10 agosto 2017
    La difficolta nelle relazioni sociali
    Leggi tutto
  • 1 dicembre 2016
    Imparare a dire NO
    Leggi tutto
  • 30 giugno 2016
    Comunicare efficacemente in presenza di disabilità: 10 accorgimenti utili
    Leggi tutto
  • 10 marzo 2015
    7 Consigli per migliorare la comunicazione con i propri figli, adolescenti e non
    Leggi tutto
  • 27 settembre 2014
    Il discorso interiore: parlare con se stessi
    Leggi tutto
  • 6 settembre 2013
    Che cosa sono le relazioni interpersonali fugaci?
    Leggi tutto
  • 16 marzo 2013
    La comunicazione efficace
    Leggi tutto
  • 13 gennaio 2012
    Il rinforzo positivo nella relazione con i figli
    Leggi tutto
  • 5 gennaio 2012
    Gli atteggiamenti disfunzionali nella relazione lavorativa e/o nella quotidianità
    Leggi tutto
  • 27 dicembre 2011
    L'importanza delle regole nel rapporto con i figli
    Leggi tutto
  • 1 novembre 2011
    La relazione genitori-figli: aspetti educativi di base
    Leggi tutto

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Senigallia (AN): Via Marche, 71
+(39) 347.9471337
scrivi una mail
P.IVA 02240300422
C.F. PDRLRA66P57I608R

Seguimi sui social:

Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube