Contatta la Dott.ssa Pedrinelli Carrara 347.9471337

Il vissuto psicologico del paziente oncologico e della persona con malattia organica grave

Il vissuto psicologico del paziente oncologico e della persona con malattia organica grave

Non esiste un unico modo di reagire o di vivere psicologicamente una patologia organica grave, ognuno di noi ha un suo modo di affrontare gli avvenimenti dolorosi della propria vita che, tra l’altro, può cambiare nel corso degli anni.

Esistono però alcuni vissuti psicologici che si riscontrano più frequentemente quando si vivono determinate situazioni e il confrontarci con essi può aiutarci a capirci un po’ di più, sia che ci ritroviamo negli stessi stati d’animo e azioni, sia che li viviamo in modo completamente diverso.

Le malattie organiche gravi sono tante: dalle malattie cardiache alle malattie renali, da quelle endocrine alle malattie respiratorie solo per fare alcuni esempi.

Ogni tipo di malattia ha, in modo diverso, una ripercussione psicologica, il vissuto della persona che si ammala  va compreso perciò valutando diversi aspetti:  quello comportamentale, quello  emozionale,  quello psichico, quello psico-sociale e quello specifico.

Non bisogna dimenticarsi che intorno ad una persona ammalata ci sono i suoi familiari e gli operatori e che entrambi provano particolari vissuti influenzati dal contesto ambientale, dalle ripercussioni psicologiche, dalle esperienze maturate, dal tipo di preparazione in merito, dalla propria personalità, dalle caratteristiche della patologia e dalla relazione instaurata.

Negli articoli che riguardano i diversi vissuti di malattia vi sono anche alcuni accenni concernenti  i familiari e gli operatori.

Quanto appena espresso è stato meglio trattato e approfondito nei seguenti articoli:

Possono interessarti i seguenti libri ed E-BOOK:

Quattro passi per volersi bene – Tecniche per migliorare il proprio benessere psicologico  di Laura Pedrinelli Carrara Ed. Streetlib

La conoscenza e la gestione delle emozioni del paziente, del caregiver famigliare e dell’operatore di Laura Pedrinelli Carrara Ed. Streetlib

Dott.ssa LAURA PEDRINELLI CARRARA
Psicologa, Psicoterapeuta
Studio in Via Marche, 71 a Senigallia (An)
Cell. 347/9471337
www.laurapedrinellicarrara.it

laurapedrinelli@libero.it

Se credi che questo articolo possa essere utile e vuoi contribuire alla sua diffusione, condividilo attraverso uno dei canali social presenti qui sotto!
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
3.712 utenti hanno letto questo articolo

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Senigallia (AN): Via Marche, 71
+(39) 347.9471337
scrivi una mail
P.IVA 02240300422
C.F. PDRLRA66P57I608R

Seguimi sui social:

Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube