Contatta la Dott.ssa Pedrinelli Carrara 347.9471337

Come l’autostima influenza la nostra vita

Le scelte che facciamo ogni giorno dipendono da vari fattori che generalmente possono essere: economici, personali o contestuali

I fattori economici sono rappresentati dalle risorse di denaro disponibili o occorrenti. Ci sono situazioni in cui le nostre scelte dipendono dal bisogno collegato alle nostre disponibilità monetarie, per esempio scelgo la vacanza anche in base al prezzo, oppure le mie scelte dipendono dal denaro che mi occorre, come lo scegliere di lavorare fuori città o fuori regione per poter avere un impiego meglio retribuito.

fattori contestuali riguardano invece tutte quelle situazioni che dobbiamo prendere in esame quando facciamo una scelta e che non dipendono da noi. Per esempio: luoghi, date, orari, altre persone, temperatura, ecc.

Per quanto concerne invece i fattori personali, essi sono rappresentati dalle nostre risorse fisiche, esperenziali e caratteriali. Le risorse fisicheriguardano la capacità di affrontare determinati carichi di attività, per esempio, una persona molto esile difficilmente sceglierà un lavoro di facchinaggio. Per esperenziali si intendono quelle abilità acquisite attraverso l’esperienza diretta, saper cucire per esempio ci può influenzare nello scegliere il lavoro di sarta.

Molto più complesso è l’influsso del fattore caratteriale poiché esso include l’immagine di noi stessi che ci siamo costruiti nel tempo, di conseguenza il valore che ci diamo.

Ciò significa che se so cucire (fattore esperienziale) e stanno cercando una sarta (fattore contestuale) ma non credo di essere abbastanza brava per quel posto di lavoro (fattore personale), non proverò neanche a presentarmi o, se lo faccio, manifesterò tutte le mie insicurezze dimostrando capacità altamente inferiori a quelle realmente possedute.

Un’autostima insufficiente limita la persona nelle sue scelte di vita, sia affettive che pratiche, e rende più complesse le relazioni sociali.

È importante quindi che comprendiamo se abbiamo delle insicurezze troppo elevate e se quindi sia il caso di lavorare a livello psicologico per migliorare la nostra autostima, imparando così a conoscere appieno le nostre risorse e a darci un giusto valore.

Test sull’autostima

Libro con esercizi per migliorare l’autostima:
L. Pedrinelli Carrara Quattro passi per volersi bene. Tecniche per migliorare il proprio benessere psicologico E-BOOK   Versione cartacea  Ed Streetlib 2015

Se credi che questo articolo possa essere utile e vuoi contribuire alla sua diffusione, condividilo attraverso uno dei canali social presenti qui sotto!
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
331 utenti hanno letto questo articolo

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Senigallia (AN): Via Marche, 71
+(39) 347.9471337
scrivi una mail
P.IVA 02240300422
C.F. PDRLRA66P57I608R

Seguimi sui social:

Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube