Contatta la Dott.ssa Pedrinelli Carrara 347.9471337

L’Art Therapy in Psicoterapia

In diversi ambiti si sente sempre più spesso parlare di Art Therapy, ma che cosa è e a che cosa serve?

Che cosa è l’Art Therapy

Per Art Therapy si intendono una serie di mansioni, su base artistica, che vengono utilizzate allo scopo di migliorare il benessere della persona mediante strumenti specifici che stimolano le attività sensoriali ed emotive.

Il fatto che ci sia una base artistica non significa che la persona debba affrontare una prova di disegno o che si attendano da lei determinate performance.

L’Art Therapy è una terapia che usa l’arte, non fa diventare artisti!

Un conto è colorare in modo artistico e quindi con determinate tecniche per ottenere un risultato il più possibile eccellente e un conto è colorare un foglio per scaricare la rabbia o per rilassarsi. In questo ultimo caso non esistono tecniche particolari da seguire, soltanto il lasciarsi andare alla espressione libera di sé.

A che cosa serve l’Art Therapy

Utilizzare tecniche artistiche in psicoterapia significa adoperare un ulteriore strumento da aggiungere a quelli già conosciuti come l’utilizzo delle tecniche verbali e cognitive.

Per molte persone, l’impiego di tecniche artistiche comporta un miglioramento dei risultati fino ad allora ottenuti e un più veloce percorso terapeutico.

Il risultato di ogni performance non deve essere bello, ma deve aver aiutato la persona a tirare fuori le sue parti consce e inconsce per elaborarle spontaneamente e attraverso canali diversi.

Di fatto, se si disegna una persona, non ha importanza la precisione e accuratezza delle forme, ma i contenuti che vengono espressi per descriverla e le emozioni e i vissuti psicologici che evoca.

Fare Art Therapy in psicoterapia non significa mettersi alla prova come artista, ma utilizzare strumenti artistici per fini psicologici.

Quali sono le tecniche utilizzate?

Per quanto mi riguarda, utilizzo le tecniche più semplici e spontaneamente fruibili dalla maggior parte delle persone.

  • Lo scarabocchio emotivo
  • Il Mandala
  • La scelta dei simboli
  • Il disegno con la musica
  • La plastilina
  • Il lavoro con le immagini
  • Il percorso con le fotografie
  • Colori ed emozioni
  • La recita dell’altro sé
  • La scrittura creativa

Quando si utilizza l’Art Therapy in psicoterapia?

È sempre possibile utilizzarla se lo psicoterapeuta la giudica un metodo adatto per quel tipo di problema e per le necessità della persona.

Di fatto, utilizzare l’Art Therapy non significa mantenere un’unica tecnica, ma affidarsi ad uno strumento molto efficace all’interno di un percorso che prevede anche altre modalità , come è normale che sia in un approccio psicoterapeutico integrato.

In quali ambiti viene utilizzata l’Art Therapy?

Come anticipato, è uno strumento che può essere utilizzato come tecnica principale o essere impiegato all’interno di altre tecniche.

Proprio per la sua duttilità può essere integrato all’interno dei diversi percorsi terapeutici che prevedono diverse problematiche, in base ovviamente all’esigenza che si crea e al fatto che sia più o meno indicato per quella persona.

In linea generale è molto utile nei casi di:

  • Rilassamento e gestione dello stress
  • Gestione emotiva (rabbia, ansia, dolore)
  • Crescita personale
  • Elaborazione del lutto
  • Difficoltà sociali e relazionali
  • Disagi affettivi
  • Disfunzioni sessuali
  • Miglioramento dell’autostima e della sicurezza di sé
  • Attacchi di panico

Se ti interessa l’Art Therapy in questo libro potrai trovare esercizi espressivi e psico-corporei che si avvalgono anche dell’Art Therapy.

L. Pedrinelli Carrara Quattro passi per volersi bene. Tecniche per migliorare il proprio benessere psicologico Ed. Streetlib 2015  versione cartacea – e-book

Se credi che questo articolo possa essere utile e vuoi contribuire alla sua diffusione, condividilo attraverso uno dei canali social presenti qui sotto!
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
319 utenti hanno letto questo articolo

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Senigallia (AN): Via Marche, 71
+(39) 347.9471337
scrivi una mail
P.IVA 02240300422
C.F. PDRLRA66P57I608R

Seguimi sui social:

Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube